Giornata Internazionale del LIBRO e Anniversario nascita SHAKESPEARE | 23 Aprile 2011

sabato, aprile 23, 2011

Miei graditi Ospiti,
probabilmente molti di voi ne saranno già a conoscenza, oggi è la Giornata Mondiale del Libro, una data molto importante per tutti coloro che amano la letteratura (a partire dalla sottoscritta), ma forse non è così noto che questa stessa data corrisponda all'Anniversario della nascita (o comunque al battesimo) del indiscusso padre della Letteratura Inglese: William Shakespeare (Stratford-upon-Avon 26 aprile 1564 – Stratford-upon-Avon 23 aprile 1616).

Non voglio annoiarvi scrivendo ovvie e dovute lodi o parlando di ciò che il suo Genio ci ha regalato ed insegnato, mi limiterò a celebrarlo con uno dei tanti sonetti meravigliosi:

Sonnet 18
Shall I compare you to a summer's day?
You are more lovely and more delightful:
Rough winds shake the much loved buds of May
And summer is far too short:
At times the sun is too hot,
Or often goes behind the clouds;
And everything that is beautiful will lose its beauty
By chance or by nature's planned out course;
But your youth shall not fade,
Nor lose the beauty that you possess;
Nor will death claim you for his own,
Because in my eternal verse you will live forever:
So long as there are people on this earth,
So long will this poem live on, giving you immortality.


Sonetto 18
Devo paragonarti a un giorno d’estate?
Tu sei più bello e più temperato:
Tempestosi venti scuotono i cari boccioli di Maggio
E la durata dell’estate ha una scadenza troppo breve:
Talvolta troppo caldo l’occhio del cielo splende,
E spesso il suo aspetto dorato è oscurato;
E ogni bellezza dalla bellezza presto o tardi declina
Dal caso o dal mutevole corso della Natura privata di ornamenti;
Ma la tua eterna estate non appassirà,
Nè perderà possesso di quella bellezza di cui sei in debito;
nè si vanterà la morte che tu vaghi nella sua ombra,
Quando in versi eterni nel tempo tu crescerai:
Finchè gli uomini potrenno respirare o gli occhi vedere,
Tanto vivrà questa poesia, e questa darà vita a te.

Buon Compleanno Will!!!

Proseguo questo topic, ricordando il valore di questa giornata mondiale dedicata al Libro, citando direttamente dal sito di riferimento dell'UNESCO.

Dal sito dell'ente promotore:
"La Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore, proclamata come ogni anno per il 23 aprile, è divenuta ormai un appuntamento fisso fondamentale nel calendario delle manifestazioni culturali italiane.
La Conferenza generale dell'UNESCO rende tributo mondiale a libri e autori in questa data, incoraggiando tutti, ed in particolare i giovani, a scoprire il piacere della lettura e mostrare un rinnovato rispetto per il contributo insostituibile di quelle persone che hanno promosso il progresso sociale e culturale dell'umanità.
L'idea di questa celebrazione è nata in Catalogna, dove il 23 aprile, giorno di San Giorgio, una rosa viene tradizionalmente data come un dono per ogni libro venduto. Il successo Mondiale del Libro e del Diritto d'Autore dipende principalmente del sostegno ricevuto da tutte le parti interessate (autori, editori, insegnanti, bibliotecari, istituzioni pubbliche e private, ONG umanitarie e mass media), che sono mobilitate in ogni paese dalle Commissioni Nazionali UNESCO, Club UNESCO, Centri e Associazioni, delle Scuole Associate e Biblioteche, e da tutti coloro che si sentono motivati a lavorare insieme per questa celebrazione."

Infine, data la coincidenza dei due Anniversari, non i resta che consigliarvi di prendere (o riprendere) in mano una qualsiasi opera shakespeariana per celebrare al meglio quest'invenzione incredibile dell'umana mente: la PAROLA.

Buone letture a tutti!
S.V.

You Might Also Like

2 Impressions

  1. La parola ed il pensiero che essa esprime è ciò che ci distingue dagli altri esseri viventi e che ci rende totalmente responsabili di noi stessi e di ciò che ci circonda. Poter trasmettere agli altri le esperienze e le riflessioni attraverso la parola scritta ha dato un impulso vorticoso alla nostra crescita. Rendere omaggio alla parola ed al suo veicolo, il libro, è il minimo che si possa fare per ricordare quali meraviglie possiamo concepire, per il bene di tutti e di tutto. Grazie, my dearest, per aver ricordato a tua volta questo importante evento!
    Buona Pasqua!!
    (Mi rileggerò... Much ado about nothing, strepitosa commedia in cui la parola è una grandissima protagonista!)

    RispondiElimina
  2. Mi unisco a te agli auguri meritatissimi per il nostro Will!!! Ho passato molti mesi in sua compagnia, con Riccardo, Enrico e tutti i suoi messeri.... bei tempi!!
    Buona serata,
    Cri

    RispondiElimina

"Talvolta penso che il paradiso sia leggere continuamente, senza fine." — Virginia Woolf

Puoi leggermi su

Follow

Follow my blog with Bloglovin


Paperblog

Aggregatore

Blog Directory

http://www.wikio.it


Miss Claire Queen

Disclamer

L'autore di questo blog si riserva di eliminare senza preavviso i commenti che siano illeciti, volgari, lesivi della privacy altrui, con contenuti di spam, ispirati da odio razziale, che possano recare danno ai minori, che contengano dati sensibili, che siano lesivi di copyright, che non siano correlati all'articolo cui si riferiscono.

Questo blog viene aggiornato senza una periodicità prestabilita quindi, ai sensi della legge n°62 del 07/03/2001, non è un prodotto editoriale o una testata giornalistica.

Le icone pubblicate sono state prelevate dalla rete attraverso il motore di ricerca Google. Chiunque si trovi violato nel copyright non ha che da comunicarlo, verranno eliminate immediatamente.

Ospiti e passanti

La grafica di questo blog è curata da Petra Zari aka Miss Claire Queen [© 2015], non ne è permessa la copia o la riproduzione anche parziale dei contenuti, che siano testi o immagini.

SE AMI IL MIO STILE e hai un blog che vuoi svecchiareSCRIVIMI!

Sfoglia il mio Portfolio!