Bicentenario della nascita di Charles Dickens!

martedì, febbraio 07, 2012

Miei affezionati Ospiti,

oggi è un giorno importante, almeno per tutti coloro che amano la Letteratura Inglese e i grandi classici in genere.
Chi fra voi non ha letto almeno una volta il breve ma indimenticabile Canto di Natale? Chi non conosce qualcosa della drammatica vita del piccolo Oliver Twist? Chi di voi non ha sorriso delle situazioni comiche dei prestigiosi Membri del Circolo Pickwick?
Queste sono soltanto alcuni dei capolavori intramontabili generati dalla mente e tradotti in parole d'inchiostro di uno dei padri indiscussi della Letteratura Inglese e Mondiale: Charles John Huffam Dickens, più noto come Charles Dickens, amatissimo anche col suo pseudonimo familiare Boz!
Il bellissimo doodle che ricorda a tutti noi il Bicentenario!
Oggi, 7 Febbraio 2012, ricorre il Bicentenario della sua nascita, un evento cui dobbiamo riconoscenza, in qualità di investigatori dell'animo umano, di ammiratori del linguaggio, osservatori dell'evoluzione storica e sociale o come semplici lettori appassionati! Questo perché i romanzi di Dickens custodiscono la sua dettagliata, ironica e polemica visione della realtà di allora, un punto di vista che non manca di criticare, denunciare e spesso deridere la Società Inglese dell''800, un autentico ritrattista della propria epoca, che ci ha consegnato consapevolmente un'importante testimonianza degli eventi.
Boz, considerato il padre del Romanzo Sociale, è stato molte cose nella sua lunga vita, scrittore, giornalista e reporter di viaggio, dal suo sguardo sulla realtà ha tratto personaggi memorabili, tragici, romantici e caricaturali, e le loro storie di povertà o di ricchezza, d'ingiustizia sociale e di meritata felicità, spaziando con l'immaginazione senza perdere di vista la realtà a cui appartengono i sogni, o tralasciare ogni utile lezione etica.

Leggere il più breve dei suoi racconti, non può che arricchire ogni mente di un buon proposito ed ogni cuore di buoni sentimenti... e se i romanzi più ricchi di pagine vi spaventeranno da principio, la sua scrittura fluida ed avvolgente vi trascinerà sin dal primo capitolo nella vita di questi eroi semplici ed autentici, così simili a noi nella fragilità della loro condizione e nel coraggio che li renderà più forti, da far dimenticare la complessità della storia che li travolge lungo innumerevoli paragrafi sino alla fine.

Dickens è stato ed è tutt'ora un anello importante nell'evoluzione della Letteratura, ma è stato anche più di questo, promuovendo il talento di giovani scrittori, ospitati nelle pagine dei suoi due ben noti giornali, Daily News, All the Year RoundHousehold Words, alimentando la stessa Letteratura di futuri amatissimi autori, quali Elizabeth Gaskell, Wilkie Collins, Anthony Trollope ed Edward Bulwer-Lytton.

Come non stimare ancora maggiormente il suo ruolo di Vulcano?!

Alcuni links che parlano del grande Dickens:
Il Portale di Charles Dickens - Wikipedia

Questo post ha un ulteriore scopo, oltre a quello del festeggiamento del Bicentenario, ovvero, invitarvi sin d'ora ad un Gruppo di Lettura in questo Salotto, su uno dei romanzi dickensiani che ho amato di più,
 La Piccola Dorrit 
La copertina dell'edizione originale, disegnata da Phiz
affiancando a questa lettura comune la visione del meraviglioso sceneggiato (ahimé, per ora, soltanto in lingua originale! Ma esistono i sottotitoli! ;)) della BBC del 2008, Little Dorrit, con la bravissima Claire Foy e il (lo so, sono troppo di parte! Perdonatemi!) meraviglioso Matthew MacFadyen , ad ogni modo, dedicherò un post al GdL approfondito di trama e fonti, non dubitate!
Intanto, miei cari, che ne dite?
Vi va una lettura o rilettura de La Piccola Dorrit? Ed una visione o re-visione della miniserie BBC? ^_^

Vi attendo per i festeggiamenti per Dickens, chiedendovi se avete mai letto qualcosa dell'autore inglese, o quale sia il romanzo che preferite tra quelli letti! Avete voglia di rispondermi? Sono moooolto curiosa, lo sapete! Ed è un piacere grandissimo parlare di libri con i miei Ospiti!
In attesa di leggervi, buone letture e a fra poco...
♥ La vostra affezionata Claire ♥

You Might Also Like

13 Impressions

  1. Naturalmente io ci sono!!!
    Quando si inizia?

    RispondiElimina
  2. Cara Amica d'Oltreappennino, tu ben sai che sono pronta! Attendo istruzioni! (e intanto condivido...)

    RispondiElimina
  3. @Gabriella e @Sylvia: Grazie mie adorate!!! Vediamo se si aggiunge qualcuno extra Lizzies! ^_^

    RispondiElimina
  4. Ciaoooo
    un piccolo e velocissimo saluto!
    Buona settimana
    Cri

    Ps. Il libro più bello???? Senza ombra di dubbio: David Copperfield!!!! ^___^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia caraaaaaa!!! ^_^
      Come stai?
      Ti ho trascurata, come tutti i miei carissimi vicini di salotto, ma come immagini dalla rara pubblicazione degli articoli, sono oberatissima altrove!
      Spero di riuscire a ripristinare presto un po' di tempo libero per passare a leggerti ed abbracciarti!
      Adoro DC! :) E ti consiglio Il Circolo Pickwick, esilarante!!!
      Baciotti!

      Elimina
  5. Mia Cara,
    passo nel tuo salottino
    per un abbraccio.
    :*

    XX

    RispondiElimina
  6. Ciao Miss Claire, mi sento terribilmente ignorante quando si parla di C. D. ma sono felice di essere venuta a trovarti e aver letto il tuo post, perché a parte Oliver..., David... e il Canto di Natale non conoscevo altro. La piccola Dorrit vorrei proprio leggerlo!
    Mi chiedo se ci siamo conosciute a Riccione al meeting di Jane Austen, chissà... lì ho saputo della pubblicazione di Nord e Sud, dalla casa editrice JoMarch, che ovviamente ho già acquistato, ho visto che collabori con loro, che bello!
    Grazie e un abbraccio, Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornata cara,
      purtroppo non ci siamo conosciute al meeting, sebbene, conosca e sia in contatto web con le ragazze del Club!
      Riguardo alla Jo March, ho questa fortuna di poter collaborare con loro e sostenerle per quanto posso con il mio passaparola e le recensioni sulle loro pubblicazioni.
      Sono in attesa di N&S, se non l'hai ancora letto, puoi leggerlo con i GdL che ospiterò in questo Salotto, o, ad ogni modo, puoi seguirlo commentando intorno alla tua esperienza di lettura! :)

      La Piccola Dorrit è in procinto di partire con il GdL, se vorrai partecipare ne sarò lietissima! :)
      A presto cara!

      Elimina
  7. Che bel post, Claire!!!!
    Adoro Dickens, lo leggevo già da bambina e questo ricordo è insieme tenero e malinconico...perchè nei suoi libri c'era sempre un po' da commuoversi...e io che ero piccola la vivevo forse troppo intensamente, questa cosa!
    A presto...
    Loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia cara,
      è verissimo! Contiene tutti i sentimenti e ci è impossibile dimenticare i suoi romanzi una volta letti! :)

      Elimina
  8. @ La comtesse... quanto ho pianto leggendo la Piccola Dorrit...

    RispondiElimina
  9. "La piccola Dorrit" è un romanzo di Dickens che non conoscevo, grazie mille per il consiglio, devo giusto leggere un libro di questo scrittore per il prossimo incontro del mio gruppo di lettura! :)

    Valentina
    www.peekabook.it

    RispondiElimina

"Talvolta penso che il paradiso sia leggere continuamente, senza fine." — Virginia Woolf

Puoi leggermi su

Follow

Follow my blog with Bloglovin


Paperblog

Aggregatore

Blog Directory

http://www.wikio.it


Miss Claire Queen

Disclamer

L'autore di questo blog si riserva di eliminare senza preavviso i commenti che siano illeciti, volgari, lesivi della privacy altrui, con contenuti di spam, ispirati da odio razziale, che possano recare danno ai minori, che contengano dati sensibili, che siano lesivi di copyright, che non siano correlati all'articolo cui si riferiscono.

Questo blog viene aggiornato senza una periodicità prestabilita quindi, ai sensi della legge n°62 del 07/03/2001, non è un prodotto editoriale o una testata giornalistica.

Le icone pubblicate sono state prelevate dalla rete attraverso il motore di ricerca Google. Chiunque si trovi violato nel copyright non ha che da comunicarlo, verranno eliminate immediatamente.

Ospiti e passanti

La grafica di questo blog è curata da Petra Zari aka Miss Claire Queen [© 2015], non ne è permessa la copia o la riproduzione anche parziale dei contenuti, che siano testi o immagini.

SE AMI IL MIO STILE e hai un blog che vuoi svecchiareSCRIVIMI!

Sfoglia il mio Portfolio!