GdL: Nord e Sud - Iscrizione, Segnalibro e Speechless!

lunedì, aprile 09, 2012

Miei carissimi Ospiti,

finalmente ecco la vostra Claire un po' libera da impegni lavorativi! Come alcuni di voi sanno bene, sono stata fagocitata da un progetto che spero frutterà qualcosa in futuro ai miei molti sforzi... di cosa si tratta?
Di un grande lavoro di squadra condiviso con le mie sorelle di Diario di Pensieri Persi, magistralmente coordinato dall'inarrestabile Alessandra, che è sfociato venerdì scorso nella pubblicazione online del numero zero di
una rivista che parla di libri, naturalmente, ma anche di editoria, cinema e serie tv, dove potrete leggere le anteprime, le uscite, le recensioni, le interviste ad autori importanti del mondo letterario attuale, una webzine "nuova nuova" e mooolto graffiante che non ha niente da invidiare alle testate più note, promette, anzi, di crescere e migliorarsi, non siete curiosi di leggerla?

La cover di Speechless
Aprite il link qui sopra per accedere alla webzine da sfogliare e leggere online, oppure, scaricare gratuitamente, sperando che incontri il vostro gusto, visto il design, dal logo all'impaginazione, è tutta opera mia! Sapete bene quanto sia importante per me il vostro parere, ad ogni modo, dedicherò un post più esauriente alla webzine nei prossimi giorni! ^_^

Passiamo, dunque, al tanto atteso Gruppo di Lettura "Nord e Sud" di Elizabeth Gaskell, edito nella prima versione italiana dalla giovane e promettente Casa Editrice Jo March.

Come scritto altrove nel Salotto, il mio intento è quello di confrontare l'edizione italiana con l'originale inglese e, se ne avete la possibilità, di vedere o rivedere la riduzione televisiva che ne ha fatto la BBC nel 2004, la quale, sono propensa a credere, sancirà definitivamente il vostro amore per questo classico della Letteratura inglese, ignorato sinora nel nostro Paese.
Vi ricordo, inoltre, che il GdL è in collaborazione con il nuovissimo Forum Period Drama Town, dove troverete le informazioni sulla serie BBC!
 North & South - BBC 2004

Questo post vale per l'ISCRIZIONE al GdL che avrà inizio il prossimo sabato, 14 Aprile, per cui correte ad acquistare il libro e, se volete, scaricate e stampate il SEGNALIBRO completo di Calendario Lettura che ho creato per l'occasione!
Clicca sell'immagine per aprirla a grandezza normale, salvarla sul tuo computer e stamparla!
CALENDARIO LETTURA
Prima Tappa
14/20 Aprile 2012
Capitoli I - X
Seconda Tappa
21/27 Aprile 2012
Capitoli XI - XX
Terza Tappa
28 Aprile / 4 Maggio 2012
Capitoli XXI - XXX
Quarta Tappa
5/11 Maggio 2012
Capitoli XXXI - XXXIX
Quinta Tappa
12/18 Maggio 2012
Capitoli XL - LII (fine)
SCHEDA del LIBRO
La bellissima copertina dell'edizione Jo March
Titolo: Nord e Sud
Titolo originale: North and South (prima edizione 1855)
Autrice: Elizabeth Gaskell (Londra 1810 - Alton 1865)
Edizione: Jo March, Città di Castello (Pg)
Collana: Atlantide, I
Anno: 2011
Formato: 14x21, brossura
 Prezzo: € 15,00 ordina online
ISBN: 978-88-906076-0-8
Traduzione: Laura Pecoraro
Traduzione dei testi in esergo: Laura Pecoraro – Marisa Sestito
Introduzione: Marisa Sestito
A cura di: Valeria Mastroianni – Lorenza Ricci

Lewis Wickes Hine, One of the little spinners working in Lancaster Cotton Mills, S.C. Many others as small.
Location: Lancaster, South Carolina (1909; Mills. Child labor at cotton mills and other kinds of manufacturing in the United States; Photographs from the records of the National Child Labor Committee (U.S.); Library of Congress Prints and Photographs Division, Washington, D.C.); anche in Lewis Wickes Hine, C’era una volta la bellezza. Con un saggio di Arnaldo Colasanti, Aguaplano, Passignano s.T. 2011.

 SINOSSI
Nel salotto londinese degli Shaw, in Harley Street a Londra, la giovane Margaret Hale osserva con distacco, e velato rimpianto al contempo, quel mondo di lustrini, balli e convenevoli sociali che si è ridestato intorno alla famiglia per festeggiare le nozze della cugina Edith.
La giovane donna ha trascorso in quella casa, affidata alle cure di zia Shaw, una giovinezza spensierata e agiata, eppure tanto lontana dalla semplicità di costumi e dalla raffinatezza culturale della famiglia di origine che vive nel paesino di Helstone, nel cuore più fiabesco e incontaminato dell’Hampshire, al Sud dell’Inghilterra. Il matrimonio della cugina segna uno spartiacque nella vita di Margaret, che può far ritorno a una vita autentica nella canonica di campagna, di cui il padre è reverendo di fede anglicana, e da cui si era allontanata, da bambina, con sofferenza. Tra i boschi e la campagna, la pittura, le visite ai bisognosi del villaggio, ricongiunta agli amatissimi genitori, Margaret trova un appagamento totale, incrinato solamente dalla proposta di matrimonio del giovane avvocato Henry Lennox, suo amico londinese e cognato della cugina, che la giovane, non ancora avvezza al corteggiamento e all’amore, rifiuta. Non immagina in realtà quanto lieve sia questo genere di turbamento rispetto ai disagi e alle difficoltà reali che di lì a poco avrebbe vissuto. La permanenza a Helstone, difatti, è breve: il signor Hale, lacerato da dubbi religiosi, non ha rinnovato il giuramento di fede richiesto dal vescovo ai propri ministri e decide di lasciare l’incarico ecclesiastico e la canonica. Angosciato da una scelta inevitabile per la sua coscienza ma vergognosa agli occhi della società, decide di trasferirsi con la famiglia in un luogo del tutto distante dallo Hampshire, al Nord, nella città manifatturiera di Milton-Northern dove l’amico Bell ha delle proprietà e dove spera di inserirsi come precettore e insegnante. La notizia getta Margaret, la madre e Dixon, la domestica, nello sconforto, ma il signor Hale non prospetta altre soluzioni. Il trasferimento è repentino e traumatico: Milton è sporca e caotica, le ciminiere, segnali di una civiltà industriale manifatturiera viva e fiorente, sono distribuite per tutta la città, ricoperta da una soffocante coltre di fumo. La signora Hale, già malaticcia, risente in negativo dell’insalubrità dell’aria e peggiora. Le strade sono affollate di operai, donne, uomini e bambini, volti indistinti e cupi non abituati ai modi cortesi e filantropici della giovane Margaret.

A Milton gli Hale non hanno altri amici se non i Thornton, affittuari del signor Bell; il signor Thornton, giovane industriale che si è fatto da sé, titolare di uno dei più importanti cotonifici di Milton, austero e controllato, prende lezioni sui classici dal signor Hale e si imbatte nell’irruente carattere di Margaret, rimanendone subito folgorato per la bellezza pur essendone spiazzato dalla fiera determinazione, inconsueta per una donna. Ma la giovane, pur ammirando le sue qualità umane, non tollera invece l’industriale e non trova alcuna giustificazione, in un primo tempo, alle sue teorie e al modo, a suo giudizio poco etico, con cui dirige gli operai della fabbrica.

 L'Autrice
Elizabeth Cleghorn Stevenson nasce a Londra nel 1810, ultima di otto figli. Rimasta orfana di madre, viene affidata a una zia e trascorre buona parte della sua infanzia presso la tranquilla cittadina di campagna di Knutsford. Nel 1832 sposa William Gaskell, pastore unitariano molto attivo socialmente, e con lui si trasferisce a Manchester, centro industriale in piena espansione.
Il cambiamento è notevole e si ripercuote tanto sulla sua salute quanto sulla sua visione della realtà.
Accanto al marito, si dedica alle persone più bisognose della comunità e prende coscienza delle misere condizioni di vita della nuova classe operaia. I primi racconti risalgono agli anni Quaranta; nel 1848 pubblica, in forma anonima, Mary Barton che, come il successivo Ruth, è uno dei primi esempi di romanzo sociale e dà scandalo. Nel 1850 inizia a collaborare con Charles Dickens e proprio sulla sua rivista «Household Words» vedranno la luce tanto i racconti di Cranford (che, insieme all’ottima biografia The Life of Charlotte Brontë, è oggi la sua opera più conosciuta), quanto North and South, pubblicato a puntate fra il 1854 e il 1855. Nel 1865 si trasferisce ad Alton, nell’Hampshire, ma qui muore improvvisamente, lasciando incompiuto l’ultimo romanzo, Wives and Daughters.

Tutto chiaro??? Passateparola, più siamo, più ci confrontiamo!
SONO APERTE LE ISCRIZIONI!!!
La vostra Claire, vi aspetta!

You Might Also Like

21 Impressions

  1. Caspiterina!...come mi piacerebbe leggere con voi!
    Ma ho già mille libri aperti...
    Comunque leggerò sicuramnte questa meraviglia prima o poi!
    Intanto ora ti auguro una buona Pasquetta!
    A presto.
    Loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima! :)
      Grazie per gli Auguri, ricambio di cuore!
      Anche se non leggerai col gruppo, sono sicura che ne attenderai l'esito finale, così da avere un motivo in più per leggere questo capolavoro! ;)

      Ad ogni modo, potresti sempre vedere la serie BBC, che non fa mai male! Anzi! *__*
      Un baciotto e buone letture, ma chère! :*

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Sfrutto questo post per farti i complimenti per il lavoro fatto con Speechless, la grafica è fantastica! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma cara, GRAZIEEEE!!! ^___^
      Per me è un piacere grandissimo ricevere i tuoi complimenti! :*
      Speriamo che la rivista decolli come merita e non solo per il lavoro della sottoscritta, ma per tutto lo staff che si è adoperato per sfornare un prodotto di livello alto se pur a titolo gratuito! :)
      Grazie di cuore!
      Ma sei dei nostri con Nord e Sud? :D

      Elimina
  4. Vuoi che la Sindachessa di Period Drama Town non si iscriva?
    Sono la prima della lista e non vedo l'ora di iniziare la lettura in vostra compagnia!

    14 Aprile stiamo arrivando! ^_^

    Anna Due Passi fra i miei Pensieri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima!!!
      La tua Segretaria personale stava appunto pensando di suggerirti questo appuntamento in agenda! :D
      Smack! :*

      Elimina
  5. Come ben sai, my dearest, attendo questo GdL con molta trepidazione. Ed ovviamente, non posso mancare! Considerami iscritta!
    (mi sono anche preparata, leggendo con l'audiolibro l'originale inglese... Non vedo l'ora di affrontare questa traduzione italiana!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. My Dearest! ♥
      Sarai fondamentale per il raffronto con l'edizione originale! :*

      Elimina
  6. Mi iscrivo molto volentieri... Non vedo l'ora di iniziare... :-) E di leggere un romanzo che ho atteso tanto insieme a voi... nell'attesa mi gusto per l'ennesima volta la miniserie...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima,
      sono felice di averti nel gruppo! ^_^
      La lunga attesa, però, credo che ci ricompenserà con l'ottima lettura, non credi?
      E poi, abbiamo una nuova scusa per rivedere la miniserie! X)

      Elimina
  7. Mi iscrivo anche io! Ho visto la miniserie e me ne sono innamorata all'istante! spero di essere ancora in tempo...fatemi sapere.. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta nel gruppo, cara! :D
      Domani, la prima tappa, sei di un tempismo perfetto!
      Hai già il libro vero? ^_^

      Elimina
  8. Pronti i libri (lo leggerò sia in italiano che in inglese)!!!
    Complimenti per il rinnovamento del blog! Bellerrimo! *___*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei un tesorooooooooo!!!!!!!!!!
      Ho solo cambiato la carta da parati e spostato i mobili, non avevo tempo per stravolgere il tutto! :P
      Domani il post della prima tappa, dear!
      Grazie per il tuo complimento, sai bene quanto l'apprezzi da te! :****

      Elimina
  9. Risposte
    1. Benarrivata!!! ^__^
      Qui trovi il post per i commenti alla prima tappa:
      http://lacollezionistadidettagli.blogspot.it/2012/04/gdl-nord-e-sud-prima-tappa.html
      Buona lettura cara!

      Elimina
  10. Ho ricevuto il libro. Mi aggiungo al gruppo...e spero di farcela con i tempi!!!. Complimenti a Jo March per l'edizione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Miss Jane,
      benvenuta nel Gruppo!
      Sono sicura che sarai in tempo per la prima tappa, ti ricordo il post dedicato ai commenti di questa:
      Prima Tappa GdL Nord e Sud

      Mi accodo ai complimenti alla Jo March che ha fatto davvero un ottimo lavoro, se pensiamo che è una prima edizione e, al contempo, la loro prima pubblicazione in assoluto! ^_^

      Elimina

"Talvolta penso che il paradiso sia leggere continuamente, senza fine." — Virginia Woolf

Puoi leggermi su

Follow

Follow my blog with Bloglovin


Paperblog

Aggregatore

Blog Directory

http://www.wikio.it


Miss Claire Queen

Disclamer

L'autore di questo blog si riserva di eliminare senza preavviso i commenti che siano illeciti, volgari, lesivi della privacy altrui, con contenuti di spam, ispirati da odio razziale, che possano recare danno ai minori, che contengano dati sensibili, che siano lesivi di copyright, che non siano correlati all'articolo cui si riferiscono.

Questo blog viene aggiornato senza una periodicità prestabilita quindi, ai sensi della legge n°62 del 07/03/2001, non è un prodotto editoriale o una testata giornalistica.

Le icone pubblicate sono state prelevate dalla rete attraverso il motore di ricerca Google. Chiunque si trovi violato nel copyright non ha che da comunicarlo, verranno eliminate immediatamente.

Ospiti e passanti

La grafica di questo blog è curata da Petra Zari aka Miss Claire Queen [© 2015], non ne è permessa la copia o la riproduzione anche parziale dei contenuti, che siano testi o immagini.

SE AMI IL MIO STILE e hai un blog che vuoi svecchiareSCRIVIMI!

Sfoglia il mio Portfolio!