'Orgoglio e Pregiudizio' BBC - LaEffe as a Jane Austen channel

domenica, luglio 21, 2013

Carissimi Ospiti de La Collezionista di Dettagli,

benvenuti nel salotto in questa domenica afosa di metà luglio, probabilmente – come la sottoscritta – preferirete un tè freddo o una rinfrescante limonata, con qualche biscottino al cocco e un po' di gelato, così da vincere il tedio della canicola e prepararvi ad una serata strepitosa con LeEffe, canale tv ormai caro a noi janeites!
Dopo la prima visione italiana della miniserie 'Emma' con Romola Garai (vedi post) e di 'Ragione e Sentimento' con Hattie Morahan e Charity Wakefield, edizioni curate interamente da LaEffe, stasera alle 22.00, andrà in onda la prima puntata di quello che è certamente l'adattamento televisivo universalmente amato di 'Orgoglio e Pregiudizio', la miniserie BBC del 1995, con Jennifer Ehle nei panni di una Lizzie decisamente matura e Colin Firth nella (fin troppo osannata) camicia bagnata di Darcy.
Come i janeites già sanno, la miniserie sceneggiata da Andrew Davies ha il merito di aver riportato l'attenzione a livello mondiale sul più amato romanzo austeniano, in una versione – sebbene non cinematografica – certamente più aderente alla sorgente cartacea dell'unico film che ancora resisteva nella memoria dei Paesi extra-UK, ovvero, il lungometraggio hollywoodiano con Laurence Olivier e Green Garson del 1940.
Naturalmente, in Inghilterra, la serie del 1995, fu preceduta da altre riduzioni televisive molto curate per l'epoca (vedi schede su jausten.it), alcune persino teatrali nel citare esattamente i dialoghi del romanzo, ma quella di Davies ha catturato l'attenzione del mondo: acute scelte nella sceneggiatura, il taglio cinematografico di molte scene, la selezione di un cast promettente (la performance di Colin Firth gli valse una candidatura al BAFTA e, soprattutto, il successo che tuttora detiene indiscusso), contribuirono alla fama della serie che in breve dilagò oltre Manica, consacrandola all'Olimpo degli adattamenti austeniani.
Il fenomeno si propagò, in particolare, negli Stati Uniti originando una neo-generazione di sostenitori austeniani che, probabilmente, ha condotto all'inflazionato fanatismo intorno alla miniserie, alla nascita del produttivo sotto-genere letterario dei derivati (tema fondante del blog delle Lizzies 'Old Friends & New Fancies') e, spesso, a una certa confusione su alcuni scenari della trama di Orgoglio e Pregiudizio, ad esempio, se Mr Darcy si sia concesso o meno un bagno rinfrescante nel lago!
Sebbene apprezzi moltissimo questa miniserie, trovo meno contatto con l'immagine di Lizzie e Darcy generata dalla mia personale esperienza di lettura, ho preferito di gran lunga la visione di Wright (Pride & Prejudice 2005) – anche se spesso meno fedele alla trama – in questa sua interpretazione ho ritrovato le immagini della mia e, probabilmente, in quella Lizzie ho rivisto me stessa.
 E voi, quale preferite fra le due?
K. Knightley e M. MacFadyen in una foto promozionale per 'Orgoglio & Pregiudizio' di Wright (2005)
Nonostante, da brava collezionista, abbia il prezioso cofanetto della serie, sarà divertente rivederla in tv, commentando in diretta su Twitter o Facebook con gli altri janeites, un confronto è sempre interessante e, come ben sapete, ogni rilettura austeniana come ogni visione dei suoi adattamenti porta con sé nuovi particolari sfuggiti in precedenza, perché l'anima eterna di Zia Jane... è racchiusa nei dettagli.

Prima di lasciarvi alla programmazione della miniserie però, alcune anticipazioni importanti che riguardano LaEffe, universalmente eletto Jane Austen Channel 2013!
Innanzitutto, stasera alle 21.00, potrete vedere in replica l'ultima puntata di 'Ragione e Sentimento', mentre, dopo 'Orgoglio e Pregiudizio' si vocifera che ci sia un'altra bellissima prima visione: 'Miss Austen Regrets' con la bravissima Olivia Williams (che interpretò Jane Faifax in 'Emma' nel film tv con Kate Beckinsale del 1996) nel ruolo di una matura Jane Austen alle prese con i propri rimorsi, vi aggiornerò in merito, intanto, ecco la programmazione dei primi due episodi:

Orgoglio e pregiudizio - Episodio 1
Domenica 21 Luglio alle 22:05
Mercoledì 24 Luglio alle 01:00
Venerdì 26 Luglio alle 23:00
Domenica 28 Luglio alle 21:00

Orgoglio e pregiudizio - Episodio 2
Domenica 28 Luglio alle 22:00
Mercoledì 31 Luglio alle 01:00
Venerdì 2 Agosto alle 23:00

Gli altri episodi seguiranno lo stesso orario di visione, tutte le domeniche alle 22.00 la puntata nuova, preceduta alle 21.00 dalla replica scorsa, le altre repliche il mercoledì alle 01.00 e il venerdì alle 23.00.
Buonissime visioni austeniane!
A presto, Claire
  Link Utili
Scheda 'Orgoglio e Pregiudizio' su LaEffe ❤ 
Il mio post sulla miniserie 'Emma'
Sito miniserie 'Pride and Prejudice' sulla BBC (eng)
Scheda 'Miss Austen Regrets' sulla BBC (eng)

You Might Also Like

10 Impressions

  1. Questa miniserie con Colin Firth è fantastica! Fedelissima alla trama del libro e tra l'altro anche citata nel film "Il diario di Bridget Jones".
    Della versione cinematografica, con la piatta e noiosissima interpretazione di keira knightley e di matthew macfadyen, io ho salvato solo la colonna sonora di Marianelli che era veramente emozionante... sorry!
    Mery

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mery,
      mi aspettavo un parere contrario al mio! :D
      Per me Keira è stata molto brava, invece, l'età giusta di Lizzie, l'ho vista proprio così nel mio immaginario, direi che proprio l'età molto giovane porta all'errore "d'ingenuo pregiudizio", una Lizzie più adulta come quella interpretata dalla Ehle, avrebbe avuto più senno in quel frangente, non credi?
      Ad ogni modo, sono entrambe delle interpretazioni degli sceneggiatori, dunque, entrambe valide, personalmente amo più la Lizzie della miniserie del 1980 che di questa del 1995, resta una questione personale legata all'esperienza di lettura individuale.
      In quanto a Mr Darcy/Matt... per me non ha eguali! :D
      Grazie cara per il tuo prezioso parere!
      P.S. Marianelli, pisano come me, è un mito!

      Elimina
  2. Io ho visto la miniserie e mi è piaciuto di più il film del 2005. Keira Knightley e Matthew Macfayden secondo me sono degli ottimi attori e vorrei far notare che con quell'interpretazione Keira è stata candidata agli Oscar come miglior attrice protagonista. Inoltre, la colonna sonora di Marianelli(compositore italiano), ti portava proprio dentro il film, ti emozionava.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima,
      non potresti trovare persona più concorde di me su questo punto! :)
      Consiglio anche a te di vederti la miniserie del 1980 (inedita in italiano) che trovi anche su YouTube, per un confronto tra le Lizzie:
      http://www.youtube.com/playlist?list=PLi88inCz1MKfUWrIks_oMdv6HEhDrRlWo
      Enjoy! :)

      Elimina
  3. Risposte
    1. I know, pardon my dear... pigrizia da afa! Ce la farò! XD

      Elimina
  4. non vedo l'ora!
    MI diaspiace ma anch'io sono d'accordo con mery, purtroppo il film del 2005 non mi ha fatto impazzire,lui era veramente noioso e addirittura l'ho trovato poco espressivo.
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia cara, con il tuo parere, abbiamo un pareggio (poiché Irene non si è espressa in merito)!
      Dunque, c'è qualcun altro che vuole votare per lo spareggio?
      Yuhhuuu??!
      :D

      Elimina
  5. Ma Darcy è poco espressivo! Se Lizzie si lamenta di non riuscire ad "inquadrarlo", MacFayden è stato veramente bravo a non lasciar trapelare.

    In più detesto le serie tv, non amo stare appiccicata ad uno schermo e poi aspettare l'altra puntata, per quanto conosca la storia... no, no, non fa per me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Marzia, non posso che essere d'accordo sulla preferenza verso il Darcy del 2005! Adoro Colin Firth, giuro! Ma non mi ha fatto, come dire... "emozionare" quel tanto che serviva a farmi ribollire il sangue come la Lizzie del romanzo o come Keira! :)

      Elimina

"Talvolta penso che il paradiso sia leggere continuamente, senza fine." — Virginia Woolf

Puoi leggermi su

Follow

Follow my blog with Bloglovin


Paperblog

Aggregatore

Blog Directory

http://www.wikio.it


Miss Claire Queen

Disclamer

L'autore di questo blog si riserva di eliminare senza preavviso i commenti che siano illeciti, volgari, lesivi della privacy altrui, con contenuti di spam, ispirati da odio razziale, che possano recare danno ai minori, che contengano dati sensibili, che siano lesivi di copyright, che non siano correlati all'articolo cui si riferiscono.

Questo blog viene aggiornato senza una periodicità prestabilita quindi, ai sensi della legge n°62 del 07/03/2001, non è un prodotto editoriale o una testata giornalistica.

Le icone pubblicate sono state prelevate dalla rete attraverso il motore di ricerca Google. Chiunque si trovi violato nel copyright non ha che da comunicarlo, verranno eliminate immediatamente.

Ospiti e passanti

La grafica di questo blog è curata da Petra Zari aka Miss Claire Queen [© 2015], non ne è permessa la copia o la riproduzione anche parziale dei contenuti, che siano testi o immagini.

SE AMI IL MIO STILE e hai un blog che vuoi svecchiareSCRIVIMI!

Sfoglia il mio Portfolio!